Abbigliamento per arti marziali

Categorie Senza categoria

Le arti marziali sono fondamentalmente sport da combattimento, che implicano una disciplina fisica e mentale. Si possono praticare per difesa personale, ma anche semplicemente per allenare al meglio il nostro corpo. Inoltre sono perfette per scaricarci psicologicamente ed emotivamente da stress e carichi mentali simili. Grazie alla arti marziali gli allievi iniziano a prendere coscienza del proprio corpo, della forza che possiedono, e imparano a controllare entrambe le cose. Vengono sfidati i propri limiti, e si eseguono anche delle tecniche meditative. Con le arti marziali quindi alleniamo corpo e mente, in concomitanza e contemporaneamente. Questa possibilità ha affascinato un gran numero di persone, e ancora oggi è in grado di attirare moltissimi adepti per queste discipline esotiche.

Le arti marziali possono essere diverse, e hanno quasi tutte origini asiatiche. Tra le più apprezzate e diffuse troviamo:

      Karate;

      Judo;

      Sumo;

      Aikido;

      Muay thai;

      Jiu Jitsu;

      Taekwondo.

Ogni disciplina prevede un tipo di abbigliamento proprio. Tuttavia queste “divise” hanno tutte dei punti in comune. È bene che siano realizzate con ottime materie prime, in quanto devono stare a contatto con la nostra pelle a lungo. Inoltre dobbiamo pensare che daremo calci, pugni, faremo salti e strusceremo a terra: il tessuto deve essere buono, altrimenti rischia di rovinarsi subito. Un’uniforme realizzata con materie prime scadenti si riconosce subito: si strappa nei punti di maggiore sollecito (per tale ragione assicuriamoci sempre che le cuciture siano ben fatte e resistenti), e dopo poche settimane è già lisa e usurata. In questo caso meglio buttar via l’abito, e comprarne uno nuovo che sia fatto decentemente. Le tute devono essere molto comode, altrimenti non riusciremmo a compiere i movimenti necessari per poter combattere.

In base al nostro grado (principiante, intermedio o esperto) possiamo aver bisogno di accessori di diversi colori. Per esempio è il caso delle cinture nel karate, che cambiano di colore man mano che saliamo di livello. Chiediamo informazione al nostro insegnato per sapere di quale avremo bisogno, ed eventualmente dove comprarla.

Se non hai ancora le idee chiare puoi leggere altri contenuti simili su questa pagina web: Top3abbigliamentosportivo.it.